Benvenuto ospite. Effettua il oppure registrati al sito per accedere ai nostri servizi.

Tutela Giudiziaria o Tutela Legale : Una Garanzia indispensabile da acquistare con la Polizza RC Auto.

05/03/2014 by

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Share on Google+0Email this to someone

Parliamo in questo Articolo di una Garanzia Aggiuntiva acquistabile con la Polizza RC Auto che rappresenta un’esigenza sempre più diffusa da non sottovalutare, la “Tutela Giudiziaria” o “Tutela Legale”.

Qualche anno fa un incidente con un veicolo non assicurato poteva sembrare evento più unico che raro. Oggi la situazione è molto diversa. In Italia circa 4.000.000 di veicoli circolano sprovvisti di copertura assicurativa.

In caso di sinistro causato da veicolo non assicurato, abbiamo la necessità di esercitare azione di risarcimento danni nei confronti dell’Impresa Designata dall’ISVAP (oggi IVASS) per la Gestione del Fondo di Garanzia delle Vittime della Strada. Con la Garanzia “Tutela Giudiziaria”, la Compagnia di Assicurazioni assume a proprio carico l’onere delle spese sostenute a tale scopo.

Questo è solo un esempio.

Le situazioni che possono dare origine a controversie legali sono davvero tante. Potrebbe essere l’Assicurato a far valere i propri diritti o essere chiamato in causa da un terzo, soprattutto in circostanze e dinamiche inerenti al Sinistro RC Auto particolari o che addirittura comportino feriti gravi o decessi.

In tutti questi casi l’intervento di un professionista della legge diviene indispensabile per tutelare i nostri diritti e per far si che le dinamiche vengano approfondite ed accertate stabilendo chi ha realmente torto o ragione.

Ovviamente non possiamo sfruttare la Tutela Legale facendo causa alla controparte in qualsiasi circostanza (magari per antipatia). Sarà sempre necessario il consenso preventivo della Compagnia di Assicurazioni.

Leggiamo la definizione data dal Codice delle Assicurazioni Private con l’Art. 173 al Comma 1 :

L’assicurazione di tutela legale è il contratto con il quale l’impresa di assicurazione, verso pagamento di un premio, si obbliga a prendere a carico le spese legali peritali o a fornire prestazioni di altra natura, occorrenti all’assicurato per la difesa dei suoi interessi in sede giudiziale, in ogni tipo di procedimento, o in sede extragiudiziale, soprattutto allo scopo di conseguire il risarcimento di danni subiti o per difendersi contro una domanda di risarcimento avanzata nei suoi confronti, purché non proposta dall’impresa che presta la copertura assicurativa di tutela legale”.

E’ diritto dell’Assicurato, inoltre, sancito dal Comma 1 dell’Art. 174 del Codice delle Assicurazioni Private, scegliere il proprio Avvocato di fiducia.

Cosa copre la Tutela Legale?

La Garanzia prevede che la Compagnia di Assicurazioni assuma a proprio carico (entro il massimale scelto ed acquistato) l’onere delle spese per l’Assistenza in sede extra-giudiziale e giudiziale (Civile o Penale) a seguito di un Sinistro riferito all’uso o alla proprietà del veicolo assicurato :

  • Spese per l’intervento di un legale;
  • Spese in sede giudiziale per l’incarico di un Perito scelto dall’Autorità Giudiziaria o dall’Assicurato;
  • Spese di Giustizia in un Processo Penale;
  • Spese del legale di controparte;
  • Spese di Soccombenza in caso di condanna dell’Assicurato;

La Tutela Legale, nel contesto che stiamo analizzando, è una Garanzia Aggiuntiva della Polizza RC Auto e dunque opera esclusivamente in riferimento alla Targa Assicurata e ai sinistri derivanti dall’uso o dalla proprietà del veicolo indicato in Polizza intervenendo in caso di :

  • Controversie per danni subiti dal Proprietario, dal Conducente o dai Trasportati per fatti illeciti posti in essere da altri soggetti e riferiti all’uso o proprietà del veicolo;
  • Controversie per danni cagionati dal Proprietario, dal Conducente o dai Trasportati ad altri soggetti, sempre se conseguenti all’uso del veicolo;
  • Difesa Penale del Proprietario, Conducente o dei Trasportati per reato colposo o Contravvenzione avvenuti in conseguenza dell’uso del veicolo;
  • Assistenza necessaria al Proprietario quando, anche se estraneo ai fatti, si veda coinvolto in procedimenti penali o civili conseguenti all’uso criminoso del proprio veicolo;
  • Assistenza per le operazioni di dissequestro del veicolo (nel caso in cui si dimostri che solo apparentemente il veicolo era scoperto da assicurazione obbligatoria);
  • Assistenza per l’esercizio dell’azione di risarcimento danni nei confronti dell’Impresa Designata dall’ISVAP (oggi IVASS) per la Gestione del Fondo di Garanzia delle Vittime della Strada, in caso di sinistro causato da veicolo non assicurato, non identificato o assicurato presso un’Impresa posta il Liquidazione Coatta Amministrativa;
  • Assistenza per istanza di modifica del provvedimento di fermo o sequestro del veicolo a seguito di incidente stradale;
  • Assistenza per istanza di modifica del provvedimento di sospensione o ritiro della patente a seguito di incidente stradale;

Cosa non copre la Tutela Legale? 

La Garanzia non sarà operante in questi casi :

  • Se il veicolo non è coperto da regolare Polizza RC Auto;
  • Se il Trasporto non avviene in conformità a quanto previsto dalla Carta di Circolazione del veicolo;
  • Se il Conducente viene sottoposto a procedimento penale per fuga / omissione di soccorso;
  • Se il Conducente era in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti;
  • Se il Conducente del veicolo non è abilitato alla guida;
  • Per Controversie relative a diritto di famiglia, successioni, donazioni, etc.

Inoltre non comprende mai :

  • Il pagamento di multe, ammende o sanzioni;
  • Gli oneri fiscali;
  • Le spese per controversie di natura amministrativa, fiscale o tributaria;
  • Le spese per controversie derivanti da fatti dolosi dell’Assicurato.

Abbiamo riportato le inclusioni e le esclusioni genericamente operanti, ma è fondamentale leggere attentamente le Condizioni di Assicurazione del Prodotto che si sta valutando, prima di stipulare il Contratto perché possono variare (e molto) da Compagnia a Compagnia.

Vota questo Articolo!
The following two tabs change content below.
AmicoAssicuratore
Nato nel 2010 da un'idea di Pietro Sorano, AmicoAssicuratore.it, con i suoi 40.000 visitatori mensili, è oggi una delle più importanti realtà editoriali indipendenti in ambito assicurativo, nonché punto di riferimento per molti utenti che vogliono comprendere il funzionamento delle Polizze di Assicurazione. AmicoAssicuratore.it è un Blog libero, gratuito ed accessibile a tutti. AmicoAssicuratore.it non svolge in alcun modo attività di Intermediazione Assicurativa Online e non percepisce alcun compenso dall'utenza del Blog. Per maggiori Informazioni leggi i Termini di Utilizzo e l'Informativa sulla Privacy & Cookie che troverai in fondo ad ogni pagina del Blog.
AmicoAssicuratore

Ultimi post di AmicoAssicuratore (vedi tutti)

Lascia un commento

Or

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.