Tacito Rinnovo

Il rinnovo del contratto può essere tacito oppure no. Se nel contratto di Assicurazione è previsto il tacito rinnovo vuol dire che giunto a scadenza, e in assenza di disdetta, si rinnoverà per una durata che sarà pari a un anno in caso di contratti annuali, due anni in caso di contratti poliennali, come prevede l’articolo 1899 del codice civile.

Se nel contratto di Assicurazione non è previsto il tacito rinnovo (e questo accade spesso nell’Assicurazione Malattia) vorrà dire che, giunto a scadenza e, senza necessità di disdetta, cesserà di produrre i suoi effetti.

Si precisa che queste argomentazioni fanno riferimento esclusivamente alle Assicurazioni contro i danni, perché nelle Assicurazioni sulla vita l’obbligatorietà del pagamento del premio è circoscritta alla prima annualità.

2 Commenti

    • Gentile Giuseppe, se il suo Contratto è giunto a scadenza (e le Polizze Malattia in genere a scadenza non prevedono il tacito rinnovo) non è prevista la copertura nei 15 giorni successivi.
      Cordialmente.

LASCIA UN COMMENTO

Or
Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.