I Rami Assicurativi

5
309

I Rami Assicurativi

I Rami Assicurativi rappresentano le aree di rischio al quale l’Assicuratore può esporsi. Ad esempio, il ramo R.C.Auto rappresenta l’insieme delle polizze R.C.Auto presenti nel portafoglio della Compagnia e quindi l’area di rischio della responsabilità civile auto.

 

I Rami Assicurativi previsti dal Codice delle Assicurazioni

L’articolo 2 del Codice delle Assicurazioni fa una classificazione per ramo di tutti i rischi:

 

Nei Rami Vita:

1. Le Assicurazioni sulla durata della vita umana (es: Assicurazione vita caso morte, o temporanea caso morte).

2. Le Assicurazioni di nuzialità e natalità.

3. Le Assicurazioni riferite ai rami 1 e 2, che collegano le loro prestazioni al valore di quote di O.I.C.R. o di fondi interni, indici o altri valori di riferimento.

4. L’Assicurazione Malattia e l’Assicurazione contro il rischio di non autosufficienza (es: Long Term Care) non rescindibili.

5. Le operazioni di Capitalizzazione.

6. Le operazioni di gestione di fondi collettivi costituiti per l’erogazione di prestazioni in caso di morte, in caso di vita o in caso di cessazione o riduzione dell’attività lavorativa.

 

Nei Rami Danni:

1. Le Assicurazioni Infortuni.

2. Le Assicurazioni Malattia.

3. Le Assicurazioni Corpi di Veicoli Terrestri.

4. Le Assicurazioni Corpi di Veicoli Ferroviari.

5. Le Assicurazioni Corpi di Veicoli Aerei.

6. Le Assicurazioni Corpi di Veicoli Marittimi.

7. Le Assicurazioni Merci Trasportate.

8. Le Assicurazioni Incendio.

9. Le Assicurazioni Altri Danni ai Beni (diversi dai beni compresi nei rami 3,4,5,6,7).

10. Le Assicurazioni Responsabilità Civile Autoveicoli Terrestri (es: R.C.Auto).

11. Le Assicurazioni Responsabilità Civile Aeromobili.

12. Le Assicurazioni Responsabilità Civile Veicoli Marittimi.

13. Le Assicurazioni Responsabilità Civile Generale (es: R.C.T. o R.C O.).

14. Le Assicurazioni Credito.

15. Le Assicurazioni Cauzione.

16. Le Assicurazioni Perdite Pecuniarie.

17. Le Assicurazioni Tutela Legale.

18. Le Assicurazioni Assistenza.

Articolo precedenteObblighi dell’Assicurato in caso di Sinistro
Prossimo articoloIl Rapporto Sinistri a Premi
AmicoAssicuratore

Nato nel 2010 da un’idea di Pietro Sorano, AmicoAssicuratore.it, con i suoi 40.000 visitatori mensili, è oggi una delle più importanti realtà editoriali indipendenti in ambito assicurativo, nonché punto di riferimento per molti utenti che vogliono comprendere il funzionamento delle Polizze di Assicurazione. AmicoAssicuratore.it è un Blog libero, gratuito ed accessibile a tutti. AmicoAssicuratore.it non svolge in alcun modo attività di Intermediazione Assicurativa Online e non percepisce alcun compenso dall’utenza del Blog. Per maggiori Informazioni leggi i Termini di Utilizzo e l’Informativa sulla Privacy & Cookie che troverai in fondo ad ogni pagina del Blog.

5 Commenti

  1. Buonasera,
    desidero, se possibile, un Vs parere circa “sicuramente protetto online” delle Generali.
    Premetto che non intendo fare alcuna speculazione ed investire in modo assolutamente sicuro.
    Vi ringrazio per la cortese attenzione ed invio i miei migliori saluti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Il tempo è scaduto. Ricarica un nuovo codice di controllo. Grazie.