Benvenuto ospite. Effettua il oppure registrati al sito per accedere ai nostri servizi.

Il Questionario Anamnestico o Sanitario. A cosa serve? Come si compila?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn18Share on Google+1Email this to someone

Il Questionario Sanitario o Anamnestico (Fig.1) è quel documento che ogni Assicurato deve compilare prima della stipula di un’Assicurazione Malattia. Se vogliamo stipulare un’Assicurazione Malattia per l’intero nucleo familiare il Questionario va compilato singolarmente per ogni membro. Successivamente va consegnato al proprio Intermediario che lo sottoporrà alla valutazione della Compagnia di Assicurazioni, la quale deciderà se accettare il Rischio, se rifiutarlo o se accettarlo a determinate condizioni e dunque escludendo specifiche patologie o applicando un Sovrappremio.

Trattasi di un documento da non sottovalutare, è parte integrante della nostra Polizza e contiene le dichiarazioni ufficiali fornite dall’Assicurato sul suo stato di salute e sui pregressi di infortuni e/o malattie.

In effetti è in virtù delle informazioni fornite alla Compagnia di Assicurazioni che questa accetta del tutto, in parte, o rifiuta il Rischio.

Ricordiamo che le Dichiarazioni Inesatte o le Reticenze (Art. 18921893 Codice Civile) possono comportare, in caso di sinistro, la perdita del diritto all’indennizzo o un indennizzo ridotto in funzione del pregiudizio sofferto dalla Compagnia perché non a conoscenza dell’effettivo stato di salute dell’Assicurato, al momento della stipula del Contratto.

Sono davvero tante le informazioni da fornire, a volte anche molto delicate, ma le stesse dovranno essere utilizzate dall’Intermediario e dalla Compagnia nel pieno rispetto della Privacy ed esclusivamente per la gestione della Polizza o in caso di sinistro. È sufficiente dare un’occhiata alla fig. 1 (che riporta un esempio di Questionario)per rendersi conto della mole di dati e del dettaglio richiesto.

È necessario non tralasciare nulla, riportare ogni singolo dato e fornire tutte le risposte (positive o negative), nonché, se necessario e negli appositi spazi, fornire una descrizione più dettagliata di ciò che viene richiesto.

Anche se non riportato in fig.1 (per nascondere l’identità della Compagnia e del Prodotto che abbiamo utilizzato per l’esempio) sarà necessario indicare, oltre ai propri dati personali, anche quelli relativi al medico curante. È addirittura consigliabile compilare il Questionario con l’aiuto di quest’ultimo, certamente a conoscenza dei nostri pregressi, di eventuali patologie anche se lievi o di eventuali farmaci utilizzati, e complessivamente del nostro stato di salute.

QuestionarioSanitario

Fig.1 – Questionario “Anamnestico” o Questionario Sanitario.

Vota questo Articolo!
The following two tabs change content below.
AmicoAssicuratore
Nato nel 2010 da un'idea di Pietro Sorano, AmicoAssicuratore.it, con i suoi 40.000 visitatori mensili, è oggi una delle più importanti realtà editoriali indipendenti in ambito assicurativo, nonché punto di riferimento per molti utenti che vogliono comprendere il funzionamento delle Polizze di Assicurazione. AmicoAssicuratore.it è un Blog libero, gratuito ed accessibile a tutti. AmicoAssicuratore.it non svolge in alcun modo attività di Intermediazione Assicurativa Online e non percepisce alcun compenso dall'utenza del Blog. Per maggiori Informazioni leggi i Termini di Utilizzo e l'Informativa sulla Privacy & Cookie che troverai in fondo ad ogni pagina del Blog.
AmicoAssicuratore

Ultimi post di AmicoAssicuratore (vedi tutti)

Lascia un commento

Or

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.